Metti questa t-shirt e tutti ti ameranno più di prima: il consiglio dell’esperto di marketing a Chiara Ferragni

L’esperto è convinto che se Chiara Ferragni indosserà una particolare maglietta riuscirà a risolvere la crisi che sta vivendo: il motivo.

Chiara Ferragni fino a questo momento avrebbe sbagliato tutto per riuscire a risolvere la crisi di immagine arrivata dopo lo scandalo dei pandoro Balocco. Lo afferma l’esperto di marketing, che spiega come l’imprenditrice digitale potrebbe risolvere tutto solo indossando una particolare maglietta.

ferragni esperto
Il consiglio diretto per Chiara Ferragni (IG Chiaraferragni) – Atuttostreaming.it

È certo che le strategie usate fino ad ora dalla Ferragni per arginare il danno non siano servite e probabilmente hanno fatto peggio. Quel video di scuse a detta dell’esperto sarebbe stato da evitare assolutamente. Basterebbe una t-shirt per risolvere il problema.

Chiara Ferragni, il consiglio dell’esperto: serve una maglietta

A parlare è Riccardo Pirrone, pubblicitario e presidente dell’Associazione Social Media Manager. Secondo lui Chiara Ferragni fino a questo momento avrebbe sbagliato strategia. Nel 2022, quando Selvaggia Lucarelli già accendeva i riflettori sulla questione dei Pandoro Balocco, l’imprenditrice digitale ha preferito la via del silenzio, rivelatasi giusta per un anno.

ferragni maglietta
ll consiglio della maglietta da indossare per Chiara Ferragni (IG Chiaraferragni) – Atuttostreaming.i

Ma ora che lo scandalo è esploso e con lui sono cadute tutta una serie di certezze, secondo Pirrone la Ferragni non doveva girare quel famoso video, che l’è si è rivoltato contro come un boomerang. Quando si tratta di bambini malati il pubblico non perdona e secondo l’esperto non basteranno le foto dei suoi figli o immagini semplici per rimettere le cose a posto ed evitare che più brand la salutino.

Come avevo già spiegato in passato, Chiara Ferragni non è una donna, è un brand“, ha scritto Pirrone sul Sole 24 ore. Per provare a riprendersi da questa ‘caduta’ secondo l’esperto dovrebbe difendersi attaccandosi da sola. Praticamente dovrebbe usare il sentimento condiviso da chi la critica a suo vantaggio. Creare una maglietta con la scritta ‘TRUFFATRICE’, ‘BANDITA’, che sono due delle scritte comparse sulla vetrina del suo negozio di Roma e sfilare con queste t-shirt.

Pirrone suggerisce sulla passerella dell’amica Donatella Versace. Secondo lui la gente ne resterà colpita e arriverà anche a pensare che questa gogna nei suoi confronti è eccessiva. “(…) Nessuno potrebbe più accusarti, anche perché saresti tu la prima a farlo, a riconoscere il problema e a giocarci sopra (…)“, ha scritto ancora Pirrone.

L’esperto ha poi concluso il suo articolo invitando Chiara Ferragni ad avere coraggio, così che la moda che l’ha creata, riuscirà anche a salvarla. L’imprenditrice digitale, intanto, si è rivolta a un team di esperti in crisi d’immagine, chissà che quest’idea non arrivi alle loro orecchie e ci pensino seriamente.

Impostazioni privacy