Top 5 anime più splatter

Gli anime splatter come sottogenere

Gli anime splatter sono un sottogenere dell’animazione giapponese che si caratterizza per la sua estrema violenza, contenuti sessuali e scene di tortura.

Questi anime hanno guadagnato una reputazione per essere molto crudi e viscerali, e non sono adatti a tutti i gusti.

L’elemento principale degli anime splatter è la violenza grafica.

In queste serie, le scene di combattimento sono spesso molto cruente e realistiche.

I personaggi vengo mutilati e uccisi in modo molto violento e spesso il tutto è mostrato in dettaglio.

Le scene di tortura e violenza sessuale sono spesso presenti e possono essere estremamente disturbanti.

Molti anime splatter sono anche caratterizzati dal contenuto sessuale.

Questi elementi sono spesso utilizzati per amplificare il senso di disagio e la sensazione di disorientamento dello spettatore.

In generale, gli anime splatter sono conosciuti per essere molto crudi e viscerali.

Molti spettatori trovano questi anime disturbanti e alcuni potrebbero considerarli offensivi.

Tuttavia, per altri, questi anime rappresentano una forma d’arte unica, che sfida i limiti del genere e della creatività.

In conclusione, gli anime splatter sono una forma d’arte molto particolare, che sfida gli standard del genere e dell’immaginario collettivo.

Vediamo alcuni degli anime più splatter:

Elfen Lied – Questo anime segue la storia di una giovane ragazza chiamata Lucy, un ibrido tra umano e diclonius, che possiede poteri sovrannaturali e un’arma letale chiamata “Vettore”. L’anime è noto per la sua violenza estrema e le scene di sangue.

Higurashi no Naku Koro ni – Questo anime segue la storia di un gruppo di ragazzi che vengono intrappolati in un ciclo di violenza e morte. L’anime è noto per la sua atmosfera oscura e la sua trama intricata.

Corpse Party – Questo anime segue la storia di un gruppo di studenti che rimangono intrappolati in una scuola maledetta dove hanno luogo omicidi e violenze. L’anime è noto per la sua violenza esplicita e le scene di gore.

Gantz – Questo anime segue la storia di un gruppo di persone che sono costrette a combattere contro creature aliene mortali per avere la possibilità di tornare in vita. L’anime è noto per la sua violenza e il contenuto sessuale esplicito.

Blood-C – Questo anime segue la storia di Saya, una studentessa di giorno e cacciatrice di mostri di notte. L’anime è noto per la sua violenza esplicita e le scene di gore.

A voi piace questo genere? Consigliateci altri anime qui sotto nei commenti e non perdetevi il nostro articolo “Gli anime e la censura”

CLICCA QUI https://atuttostreaming.it/wp-admin/post.php?post=1251&action=edit

Impostazioni privacy